Giocattoli riciclati: il flauto magico!

Flauto artigianale

Una delle cose che piace di più ai nostri figli sono tutte quelle giocattoli contenente musica. Beh, non deve essere sempre un giocattolo costoso che lo contiene, ricordiamoci che a volte le cose più semplici e facili da fare sono quelle che piacciono di più ai nostri bambini e intrattengono i nostri bambini mentre i giocattoli acquistati giocano una volta e poi smaltiscono di loro nella cassa dei giocattoli.

In questo caso possiamo realizzare un flauto con qualcosa di semplice come cannucce, cannucce, canne o come vogliamo chiamarle. Sono venduti in qualsiasi supermercato. Avrai bisogno di quanti flauti vuoi, cioè puoi farlo con quattro cannucce o con dodici, a tuo piacimento!

Oltre alle cannucce avrai bisogno anche di un po 'di nastro o nastro adesivo. Un'altra opzione è la colla, ma se puoi optare per il nastro lo consiglio perché sarà molto meglio, più facile da fare e anche più sicuro. Come puoi vedere ci servono solo un paio di cose e ora facciamo il nostro flauto!

È facile come prendere le cannucce e tagliare ognuna un po 'più corta della precedente, possiamo usare un righello per misurarla. Continueremo a tagliare le cannucce fino a quando non ne avremo una manciata (come abbiamo detto prima, quante ne vuoi).

Successivamente mettiamo uno strato di nastro o nastro adesivo, posizioniamo con cura le cannucce su di esso e avvolgiamo con il nastro in modo che siano attaccate. È così semplice e divertente!

Maggiori informazioni - Artigianato per bambini: il bacio volante

Foto - Snsk24

Fonte - Snsk24


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   leiza suddetto

    Quali meraviglie dei manualidi, è interessante scoprire la quantità di cose che si possono fare con profitto