Pipistrelli in cartone riciclato

Pipistrelli in cartone riciclato

Adoriamo questi divertenti pipistrelli! Abbiamo ritagliato circa tre pezzi a cupola del cartone delle uova e li abbiamo rifilati alle estremità per dare loro la forma del cartone delle uova. ali di pipistrelli. L'abbiamo dipinto di nero, posizionato gli occhi per l'artigianato e aggiunto dei nastri per appenderli. Questa idea è molto originale per questi giorni di Halloween. Vuoi sapere come farlo? Abbiamo preparato un piccolo video e come farlo passo dopo passo.

I materiali che ho usato per i pipistrelli:

  • Cartone di uova.
  • Vernice acrilica nera.
  • Pennello.
  • Nastro arancione.
  • Occhi di plastica.
  • Matita.
  • Forbici.
  • Colla a caldo o silicone con la tua pistola.

Puoi vedere questo mestiere passo dopo passo nel seguente video:

Primo passo:

Tagliamo tre parti convesse del cartone delle uova. ad entrambe le estremità disegniamo la forma curva delle ali in modo che siano appuntite. Lo abbiamo tagliato fuori.

Secondo passo:

Dipingiamo tutto il cartone con vernice acrilica nera. Lo faremo dall'alto e lo faremo asciugare. Quindi lo dipingeremo all'interno e lo faremo asciugare.

Pipistrelli in cartone riciclato

Terza fase:

Quando abbiamo asciugato i pipistrelli procediamo a posizionare il nastro adesivo. Facciamo dei buchi nella parte centrale e superiore del cartone aiutandoci con la punta delle forbici. Mettiamo il nastro ad entrambe le estremità e ci annodiamo all'interno in modo che il nodo non sia visibile.

Quarto passaggio:

Infine incolliamo gli occhi dei pipistrelli. Ci aiuteremo con qualsiasi tipo di colla o silicone caldo.

Pipistrelli in cartone riciclato

Pipistrelli in cartone riciclato


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.