Ricetta colla fatta in casa

Colla fatta in casa

Nel mondo di mestieri È fondamentale avere una buona colla a portata di mano per eseguire i nostri lavori manuali. tuttavia, quello che acquistiamo dal negozio contiene molti prodotti chimici e viene fornito in contenitori di plastica che non possiamo riciclare.

Se guardiamo indietro scopriremo sicuramente che le colle venivano usate anche in passato, sebbene fossero molto di più ecologico ed erano fondamentalmente fatti di farina e acqua. Nonostante tutto ha un grande potere adesivo e si usa per incollare tante cose, non tutto, ma tante.

Come sempre, cercando nel baule dei miei nonni, ho trovato una soluzione ecologica per realizzare una pasta molto più professionale e con maggior potere adesivo. È facile da fare, economico ed ecologico quindi non ci sono scuse per non farlo.

materiali

  • 1 tazza di farina
  • 1 / 3 della tazza di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto
  • Un po 'd'acqua

Come prepararlo

In una pentola mettete lo zucchero e la farina con un po 'd'acqua. Mescolate e mescolate bene e lasciate a fuoco medio finché non diventa un composto denso. Aggiungi l'aceto.

Lasciatelo raffreddare e mettetelo in un contenitore di vetro, la cosa migliore è che venga riutilizzato da un qualsiasi barattolo di marmellata che abbiamo esaurito o da un bicchiere di vetro di dello yogurt, sicuramente ne avrete un po 'là fuori e potrete approfittarne per dargli un nuovo uso invece di buttarlo via. Lo conserviamo in frigo e voilà, serve per circa due settimane.

Maggiori informazioni - Artigianato per bambini: maschera Piggy

Foto - Un sentiero ai tuoi piedi

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.