Sacchetti di zucca

Sacchetti di zucca

Ti offriamo questo mestiere originale per questi giorni di Halloween. Si tratta di formare dei sacchettini con la carta crespa e di farne alcuni belle zucche. Li riempiremo di dolci o, come in questo caso, di palline di cioccolato. È un'idea simpatica e molto divertente da regalare ai bambini. Puoi metterli in un cesto di vimini e staranno benissimo.

I materiali che ho usato per i sacchetti di zucca:

  • Carta crespa arancione.
  • Un pezzo di corda.
  • Tessuto di feltro verde chiaro, altrimenti puoi usare del cartone.
  • Occhi per l'artigianato.
  • Silicone caldo e la sua pistola.
  • Nastro decorativo per regali verde scuro.
  • Dolci per il ripieno, nel mio caso ho usato delle palline di cioccolato.

Puoi vedere questo mestiere passo dopo passo nel seguente video:

Primo passo:

Tagliamo un pezzo di carta crespa, abbastanza grande per formare una borsa. Man mano che lo creiamo, lo riempiremo con palline di cioccolato o caramelle gommose. Una volta formato, teniamo saldamente l'articolazione.

Secondo passo:

Per rendere stabile la struttura prendiamo a pezzo di spago e annodarlo sopra. Taglieremo la parte in eccesso della carta che rimane sopra, ma dobbiamo lasciare almeno 2 cm di lunghezza per posizionare il pezzo di feltro.

Sacchetti di zucca

Terza fase:

Tagliamo un pezzo di tessuto rettangolare in feltro per avvolgerlo intorno alla parte superiore della zucca. Darà la forma della coda verde superiore. Per incollarlo dobbiamo usare del silicone caldo. Con lo stesso silicone incolleremo anche gli occhi.

Quarto passaggio:

La nastro da regalo Lo taglieremo a metà lungo di esso, per farne due strisce sottili. Tagliamo un pezzo abbastanza lungo da poterlo avvolgere intorno alla parte superiore della zucca e Leghiamo stretto. Con l'aiuto delle forbici tiriamo forte per farlo arriccia la tua forma. In questo modo avremo le nostre zucche pronte. Nascosto in un cestino e una moltitudine di loro sono molto accattivanti.

Sacchetti di zucca

Sacchetti di zucca


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.